Morto suicida “Zombie Boy”, la guest star del video di Born This Way

920_rick-genest-is-the-perfect-poster-boy-for-halloween-8696
Lo conoscevamo tutti come “Zombie Boy” per via di quel tappeto di tatuaggi steso su tutto il corpo che lo faceva apparire simile a un cadavere e che era diventato il suo tratto distintivo.
Il suo vero nome era Rick Genest, era canadese e avrebbe compiuto 33 anni il 7 agosto: nella giornata di mercoledì 1 agosto il suo corpo è però stato trovato privo di vita, e la causa della morte sarebbe il suicidio, come riportato dal sito JustJared.

Modello e attore, nel 2011 aveva conosciuto la fama mondiale nel mondo del pop grazie a Lady Gaga, che lo aveva voluto accanto a sé nel video di Born This Way, in cui anche lei si era fatta truccare il volto con le sue stesse fattezze scheletriche
Ha lavorato, tra gli altri, per Mugler, ha posato per le pagine di Vogue Hommes Japan, è comparso in alcune pellicole cinematografiche e aveva all’attivo anche alcuni lavori in ambito musicale (tra cui la collaborazione con SIKA per il singolo BadBoy).
Per pubblicizzare un fondotinta, nel 2014 L’Oreal lo ha scelto come protagonista di un video, divenuto poi virale, in cui il suo corpo veniva completamente “ripulito” di tutti i tatuaggi.

L’ultimo post pubblicato da Zombie Boy sulla pagina Facebook.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.