“Bipopolarità” del rap nel primo album di Highsnob

DSCF4966
BiPopular è l’esatta espressione di una precisa ricerca di sonorità e di contaminazione fra stili. Il disco rappresenta la perfetta sintesi del mio singolare vissuto degli ultimi anni con l’intento di raccontare e condividere quanto una difficoltà psicologica possa influire direttamente nel percorso creativo e artistico della produzione di un album”.

Dopo i video che hanno fatto di lui una star del web e dopo la pubblicazione dell’EP PrettyBoy nel 2017, Highsnob pubblica venerdì 27 aprile il suo primo album, BiPopular.
Il titolo del disco è un chiaro gioco di parole che esprime una duplice valenza, da un lato la determinazione dell’artista nel voler arrivare ad un più ampio pubblico possibile, dall’altro il reale bisogno di condividere quanto una difficoltà psicologica possa appunto trasformarsi nel filo conduttore dell’intero progetto, raccontandoci l’oscillazione del tono di umore dell’artista e le mille sfaccettature della sua psiche, in un interessante variegato musicale.
cover
L’album si avvale dei migliori producer della scena odierna, da Pankees, insieme ad Alvino, Dat Boi Dee e Noise, tutti producer diversi fra loro, e ognuno riconoscibile nel marchio di fabbrica.
Nell’album si fondono così rap, trap, elettronica e melodie vocali, jazz, funky, fino ad elementi di future bass.

Forte di una credibilità che si è conquistato tra il suo pubblico grazie alla schiettezza dei suoi testi, Highsnob non rinuncia inoltre al dissing, perché conosce bene le regole del rap game, ma sa anche regalare un po’ di leggerezza e colore.
MIKE HIGHSNOB
Venerdì 27 aprile prenderanno inoltre il via gli appuntamenti degli instore:
27 aprile – Varese, Varese dischi e Milano, Mondadori Megastore (via Marghera)
28 aprile – Bologna, Mondadori Bookstore (via Massimo D’Azeglio)
29 aprile – Torino, Mondadori Bookstore (via Monte di pietà)
2 maggio – Firenze, Galleria del disco
4 maggio – Napoli, Mondadori Bookstore (piazza Vanvitelli)
5 maggio – Roma, Discoteca laziale
7 maggio – Genova, la Feltrinelli (via Ceccardi)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.