#MUSICANUOVA: Tamino, Indigo Night

image004
Indigo Night è il brano più narrativo che abbia mai scritto, nonostante ci siano ancora dei punti in comune tra me e il personaggio della canzone. L’ho scritto durante il mio periodo ad Amsterdam, quando avevo 18 anni. Sentivo di avere bisogno di una sorta di risveglio che probabilmente si riflette nella canzone.”

Dopo le stupende atmosfere malinconiche di Habibi, Tamino condivide il secondo singolo tratto dal suo primo  EP, in uscita il 4 maggio.

Suggestivo e intenso, Indigo Night si impreziosisce della presenza di Colin Greenwood dei Radiohead al basso: “Io e Colin abbiamo qualche amico in comune. Ci siamo incontrati un paio di volte per caso. La scorsa estate venne ad un concerto presso la mia città natale Antwerp ed era molto entusiasta della musica. Quando parlammo dopo il concerto, sentii che eravamo sulla stessa lunghezza d’onda. Quando iniziammo a registrare, notammo che mancava qualche parte di basso. Colin era esattamente ciò che mancava per via del suo modo di suonare melodico, ma al tempo stesso ricco di groove. È un onore per me aver avuto la possibilità di lavorare con lui”.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.