Habibi, la dolcissima malinconia di Tamino

29511907_1012033872286939_4716077887206195200_n
Metà egiziano e metà belga, Tamino-Amir Moharam Fouad, o più semplicemente Tamino, è un cantautore di 21 anni, nipote di Moharam Fouad, star della musica e del cinema egiziano.
Il suo esordio discografico è previsto per il prossimo 4 maggio con l’EP Habibi, già anticipato dal singolo omonimo.

Voce morbidissima, cresciuto con le canzoni di Serge Gainsbourg, Tom Waits e Oum Kalthoum, Tamino si svela come artista dall’indole intima e suggestiva, e più di ogni cosa profondamente malinconica. Se il suo stile si esprime in forme di cantautorato occidentale, nelle sue corde non si possono nascondere echi meravigliosi del Medio Oriente.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.