O Holy Night: il Natale di Dimaio tra lirica ed elettronica

Dopo l’album Debut, che questa primavera aveva segnato il suo esordio sulle scene, Dimaio prosegue il suo percorso di sperimentazione con uno dei più bei classici natalizi, O Holy Night.

Nuovamente supportato dagli arrangiamenti elettronici di Dardust, alias Dario Faini, il controtenore ha realizzato una personalissima versione del brano, interpretandolo con il suo registro lirico dai tratti barocchi.

Il risultato è una magica, originale contaminazione di generi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...