#MUSICANUOVA: Federica Abbate, Fiori sui balconi

FedericaAbbate_FioriSuiBalconi_Cover
Fiori sui balconi è in realtà un gioco di parole che sta per “fuori come un balcone”. Il brano parla di me in prima persona, ma penso che tanti miei coetanei (e non) possano rispecchiarsi nel testo che parla della difficoltà di vivere oggi in un mondo estremamente selettivo, che fissa una rigida linea di demarcazione tra Vincenti/Perdenti, Forti/Deboli, Accettati/Esclusi. Il brano parla di tutto questo, ponendo l’accento sul concetto di “fuori”.
Fuori come “tagliato fuori”: sentirsi inadatti, inadeguati, non all’altezza. Fuori luogo per l’appunto.
Ma fuori anche come “stare fuori”, ossia il bisogno che spesso i giovani hanno di esagerare e andare oltre per evadere dalla quotidianità e dai problemi di tutti i giorni. Uno strafare che spesso si chiude in un infinito loop che non porta da nessuna parte. Da un lato, quindi, l’inconcludenza, dall’altro la voglia di “tirarsi fuori” per riprovarci, crederci ancora e sognare”.

Dopo aver messo la firma su un numero indefinito di hit italiane degli ultimi anni (un titolo su tutti, Roma-Bangkok), Federica Abbate si prepara ora al debutto discografico da protagonista, e lo fa con il singolo Fiori sui balconi, prodotto da Takagi e Ketra.
FedericaAbbate_RobertoCovi
Nata a Milano nel 1991, nel 2013 Federica Abbate ha partecipato al concorso per giovani autori “Genova per voi”, vincendolo e aggiudicandosi così un contratto come autrice per Universal Music Publishing.
A marzo 2016 ha firmato il suo primo contratto discografico in veste di cantautrice con Carosello Records.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...